Valhalla la supercar ibrida di Aston Martin

Questo post è stato scritto da Gaetano Piazzolla

La Valhalla è la nuova supercar ibrida con la quale Aston Martin definisce, in modo sensazionale, la sua maestria nel guidare. 

La Valhalla è la nuova supercar ibrida con la quale Aston Martin definisce, in modo sensazionale, la sua maestria nel guidare. La vettura fa parte della strategia del Progetto Horizon. Un modello attraverso il quale il brand vuole ampliare la propria gamma di veicoli sfruttando l’esperienza e le competenze acquisite dalla sua competizione in F1

La Valhalla è la nuova supercar ibrida con la quale Aston Martin definisce, in modo sensazionale, la sua maestria nel guidare. 
Il cuore della Valhalla è costituito da un motore ibrido, dimostrazione di tecnologia pura. L’intenso V8  twin turbo 4.0 litri benzina è accompagnato, o meglio affiancato, da uno a batteria da 150Kw/400V . Le emozioni si fondono in un tutt’uno e ci introducono in una nuova era di concepire le automobili. Anzi le supercar e il “driving experience”. Il V8 agisce direttamente sulla trazione posteriore, mentre quando si guida in modalità elettrico, questo agisce prevalentemente su quella anteriore. Vi è poi la possibilità di suddividere l’energia dell’elettrico tra anteriore o posteriore, in base alle necessità di guida. Oppure di andare a supplemento della forza del V8 per delle performance di guida eccezionali. A completamento del gruppo propulsore, il cambio a 8 marce DCT esclusivamente disegnato e concepito per i veicoli ibridi di nuova generazione da Aston Martin.  
Guidando in modalità EV (elettrico) la Valhalla raggiunge una velocità di130 Km/h. Il V8 invece sprigiona una potenza tale da permettere di toccare i 330Km/h. L’accelerazione da 0-100 è raggiunta in 2,5 secondi. 

Realizzata con una nuova fibra di carbonio derivante dalla tecnologia della F1, la Valhalla ha un’ottima rigidità a favore di un peso leggero. Inoltre la vettura dispone di superfici aerodinamiche attive, soprattutto per l’anteriore e l’ala posteriore. La gestione dell’aria al di sotto dell’auto è magistrale, grazie alla presenza di tunnel che la convogliano generando un carico aerodinamico che la rende incollata alla strada. 

La Valhalla è la nuova supercar ibrida con la quale Aston Martin definisce, in modo sensazionale, la sua maestria nel guidare. 
Gli interni sono concepiti con una visione della seduta bassa, che ricorda non casualmente, quella di una monoposto di F1. La Valhalla costituisce l’opportunità per Aston Martin di esprimere delle performance estreme attraverso forme e proporzioni moderne. Si tratta di una nuova generazione di auto che definisce nuove esperienze di guida, come solo le lussuose supercar britanniche sanno esserlo. 

 

©Riproduzione Riservata

MMM consiglia

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
  • 32
  • 33
  • 34
  • 35
  • 36
  • 37
  • 38
  • 39
  • 40
  • 41
  • 42
  • 43
  • 44
  • 45
RSS
Follow by Email