Toscano Alta Sartoria italiana

Questo post è stato scritto da Gaetano Piazzolla

Pino Basile, Luciano Bianchi, Enrico Straito

Toscano Alta Sartoria è il brand che ha ridato sublimità a quel settore, la sartoria, da sempre fiore all’occhiello della competenza artigianale tutta italiana. 

Pino Basile, Enrico Straito, Luciano Bianchi

In occasione della Milano Fashion Week ,  Toscano Alta Sartoria,  presso il suo atelier milanese di via Montenapoleone, ha presentato la collezione primavera estate 2022. 
La Collezione è caratterizzata da una nuova filosofia, in cui il bisogno di vestire comodo si unisce all’idea  di indossare  capi di manifattura sartoriale. Il risultato dunque è una serie di capi smart, che si adattano perfettamente al lavoro, al tempo libero.
Finiture ricercate e linee rilassate. Tecnologie d’avanguardia per i tessuti, morbidi come il jersey per le giacche, e fibre nobili come seta e lino a delineare tutta la collezione. Le tonalità si ispirano ai colori della natura, come il verdone, il cammello e il panna, a cui si affiancano i tradizionali blu navy, nero e bianco, che mai dovrebbero mancare nel guardaroba maschile. 
Il comfort di un abito è garantito soprattutto dalla capacità di Toscano di cucire abiti su misura, che seguono le linee del corpo mantenendone inalterato il perfetto equilibrio. Ne derivano così pezzi unici ed inimitabili nel loro genere, proprio come la personalità di colui che li indossa. 

Imponente ma allo stesso tempo delicata la collezione primavera/estate22 reinterpreta uno stile raffinato e consapevole, diventando così un “Must Have” per l’uomo moderno. La presentazione della collezione è stata accompagnata  dalla degustazione di vini della tenuta di Castello di Montepò.

Per tutti coloro che hanno mancato questa occasione, Toscano Alta Sartoria sarà presente anche al Pitti Uomo che si terrà dal 30 giugno al 2 luglio 2021. 

 

©Riproduzione Riservata

MMM consiglia

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
  • 32
  • 33
  • 34
  • 35
  • 36
  • 37
  • 38
  • 39
  • 40
  • 41
  • 42
  • 43
  • 44
  • 45
  • 46
  • 47
  • 48
  • 49
  • 50
  • 51
  • 52
  • 53
  • 54
  • 55
RSS
Follow by Email