“Pugnale Eyewear”, by Emanuele Pugnale

Questo post è stato scritto da Gaetano Piazzolla

Emanuele Pugnale
a cura di Gaetano Piazzolla

Emanuele Pugnale

Emanuele Pugnale è il fondatore di P&N srl  Pugnale Eyewear”  nonché anima creativa e stilistica di ogni occhiale e collezione. Il brand Pugnale nasce dall’unione di due grandi passioni di Emanuele: l’interesse della moda e quello della meccanica. A queste si aggiungono la ricerca costante di materiali tecnici e inutilizzati nell’ambito dell’occhialeria abbinati all’acetato piuttosto che ai classici materiali usati nella produzione di occhiali.  Questa la caratteristica principale che spiega il progetto estetico legato al design degli occhiali “Pugnale“.

Emanuele, a chi si ispira quando disegna le collezioni?
Non vorrei sembrare un Don Giovanni, ma la più grande fonte di ispirazione per me sono le donne. Del resto sappiamo che da sempre le donne fungono da muse per ogni forma d’arte.  Proprio pensando alle donne, il mio estro creativo prende forma e si trasforma in occhiali dal design unico. Come “Biki”, un pezzo ispirato pienamente a quell’oggetto di culto che è il bikini. Un occhiale con un’armonia estetica impareggiabile, che interpreta una combinazione di eleganza e audacia. In edizione limitata di soli 73 pezzi, poiché il 73 è la data di nascita del bikini e anche la mia.

Le è mai capitato di perdere l’ispirazione?
Sinceramente no, non mi è mai capitato. Sono un vulcano in continua attività.

Che ruolo hanno i materiali nello sviluppo delle collezioni ?
I materiali influiscono tantissimo poiché ognuno ha la sua caratteristica tecnica per essere lavorato. A volte bisogna accondiscendere a questa lavorazione allo scopo di ottenere un determinato risultato. Dunque conoscendo come lavorare i materiale so già quale materiale utilizzare per ottenere una determinata forma.

Secondo lei, perché si dovrebbero indossare gli occhiali da sole oggi?
Prima di tutto perché ci proteggono gli occhi in questo particolare momento. Sappiamo quanto i nostri occhi sono delicati perciò meglio indossare un modello dotato di lenti grandi. Inoltre perché è un accessorio le cui lenti dispongono di tecnologie avanzate, come un anti riflesso specchiato o un effetto cromatico, che permettono di indossarli dalla mattina in ufficio fino al momento dell’aperitivo. 

Gli occhiali ci rendono più sexy?
Certamente. Nascondono gli occhi considerati l’anima della persona. Dunque in un eterno gioco in cui mistero e curiosità si rincorrono rendono tutto più sexy.
 

 

Il suo modello preferito dovrebbe donarle un “allure” di mistero o di avventura?
Diciamo entrambi 

Guardando un viso, cosa la colpisce per prima? 
Sono gli occhi a colpire la mia attenzione principalmente quando guardo qualcuno insieme con la bocca

Ora poiché la rivista si occupa anche di motori, ci piacerebbe conoscere che rapporto ha con i motori?
Sono decisamente un fanatico delle auto le cambio spesso. L’ultima che ho posseduto, scegliendo un compromesso tra sportività e quotidianità è stata la Porsche Cayenne. Mentre quella che mi piacerebbe avere in assoluto è la Porsche 555 Spyder come quella di James Dean. 

Leggi anche Passione occhiali

Potrebbe interessarti anche:

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
RSS
Follow by Email
Twitter