Nissan GT R50: la Limited Edition della GT-R arriverà a fine 2020

Testo Raffaele Gomiero

Nissan GT-R50 Il muso e i cerchi sono imponenti e difficilmente non notabili nello specchietto.

Se siete amanti delle Limited Edition (e avete i soldi per acquistarle naturalmente), probabilmente starete aspettando con ansia la nuova la nuova Nissan GT-R50. La versione della GT-R nata dalla collaborazione tra Nissan e Italdesign di Trino per celebrare i 50 anni della vettura, lanciata nel 1969 e i 50 anni di Italdesign, fondata nel 1968. Questa Limited avrà una carrozzeria in fibra di carbonio e lo stesso motore 3.8 V6 twin turbo da 600 CV della GT-R Nismo.
Per la GT-R50 i cavalli sono stati portati a 720 facendo delle particolari modifiche a Intercooler, bielle, pistoni. Modificati anche albero a camme e a gomiti e maggiorando le turbine degli iniettori. Senza entrare troppo in tecnicismi, possiamo tradurre che va ampiamente più forte di quella che era la GT-R più potente. Le specifiche non sono state ancora comunicate. Tanto per darvi un’idea la GT-R Nismo raggiunge una velocità massima di 315 km/h e possiede l’impressionante accelerazione 0-100 di circa 2 secondi. E non aggiungiamo altro. Il cambio a 6 rapporti doppia frizione e la trazione integrale inoltre, le garantiscono una tenuta di strada estrema e stabile. Come spesso accade in questi casi, ogni proprietario potrà personalizzare la propria GT-R50 nei minimi dettagli. Rendendo così, ognuno dei 50 esemplari previsti davvero unico e inimitabile. Il primo modello di Nissan GT-R50 by Italdesign destinato alla vendita sarà esposto in anteprima assoluta al Motor Show di Ginevra, il prossimo marzo, presso lo stand di Italdesign. Le prime consegne della Limited Edition avverranno a fine 2020.

Nissan GT-R50

Nissan GT-R50

Nissan GT-R50

Il prezzo è fissato a 990.000 Euro, ma se non siete riusciti ad accaparrarvi i primi – e unici – 50 esemplari potete solo mettervi in coda e sperare che qualcuno rinunci.

 

®Riproduzione riservata
RSS
Follow by Email
Facebook
Facebook
Twitter