BMW i4 Coupé ed elettrica

Questo post è stato scritto da Gaetano Piazzolla

La BMW i4, sevelata oggi a Monaco, ha indicato quella che sarà l'idea e la concezione della vettura emissioni zero secondo la casa bavarse.

La BMW i4 svelata oggi a Monaco durante la conferenza annuale del BMW Group, ha ugualmente indicato quella che sarà l’idea e la concezione della vettura a emissioni zero secondo la casa bavarse.

La BMW i4, sevelata oggi a Monaco, ha indicato quella che sarà l'idea e la concezione della vettura emissioni zero secondo la casa bavarse.
La BMW i4, sevelata oggi a Monaco, ha indicato quella che sarà l'idea e la concezione della vettura emissioni zero secondo la casa bavarse.

La BMW i4 è una “Grand Coupé” a 4 porte completamente elettrica. Il suo lancio sul mercato è previsto in questo 2021 e, tra le versioni ci sarà anche una “M Performance”. Il suo carattere, indiscutibilmente sportivo, è un equilibrio giudizioso, tra dinamicità, confort e performance proprie del marchio BMW. Design pulito e preciso con linee allungate la i4 incarna tutte le qualità di una vera BMW, con un’unica eccezione: quella di essere un veicolo completamente ad emissioni zero. 
Le batterie, che costituiscono il cuore pulsante della i4, sono di nuova concezione e presentano un design piatto, che non influisce sulle prestazioni della vettura. Infatti raggiunge i 100 km/h in soli 4 secondi e ha un’autonomia complessiva di quasi 600 km. La potenza del motore elettrico sprigiona 390 Kw, pari a 530 cv e garantisce prestazioni esaltanti e un piacere di guida preciso ed esaltante. La i4 presenta una nuovo concetto di auto in cui le proprietà aerodinamiche e il peso sono bilanciate perfettamente. 
I 5 comodi posti interni e l’ampio portellone di carico posteriore, la rendono un’auto pratica e funzionale non solo per i lunghi viaggi ma anche per l’uso quotidiano in città. 

©Riproduzione Riservata

MMM consiglia

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
  • 32
  • 33
  • 34
  • 35
  • 36
  • 37
  • 38
RSS
Follow by Email