I Love LEGO arriva a Milano

Questo post è stato scritto da Gaetano Piazzolla

Pictures taken on April 25th, 26th and 27th during the 5th edition of the show housed in "Piana delle Orme" Museum www.romabrick.it www.itlug.org

| Foto La Permanente

 

Quasi tutti abbiamo giocato, almeno una volta nella vita, con i famosissimi mattoncini LEGO, creando ed inventando avventure fantastiche.
Per gli appassionati dei “mattoncini assemblabili” arriva a Milano presso il Museo della Permanente, dal 10 ottobre 2019 fino a febbraio 2020, la mostra  I Love LEGO, occasione imperdibile per immergersi in un’atmosfera magica e divertente, che ha come protagonista i “mattoncini prodigiosi” , che ogni anno fanno giocare più di 100 milioni di persone.

 

Kristiansen e i LEGO

Il nome LEGO è una contrazione delle parole danesi “leg” e “godt” che stanno a significare “gioca bene”, ma coincidenza ha voluto che in latino il loro significato sia “mettere insieme“. L’inventore è il falegname danese Ole Kirk Kristiansen, che nei primi anni ’30, mette su una ditta per produrre scale a pioli e giocattoli in legno che chiamerà LEGO. Nel 1949 il primo set di Mattoncini automatici ad incastro, viene venduto solo in Danimarca, e qualche anno dopo viene cambiato a favore di LEGO Bricks. Dagli anni ’50 in poi la storia della LEGO è stata in continua evoluzione, fino a farne un successo mondiale che resiste ancora oggi.

 

la mostra "I Love LEGO", occasione imperdibile per immergersi in un'atmosfera magica e divertente, che ha come protagonista i "mattoncini prodigiosi" 

 

La mostra a Milano

I Love LEGO è la mostra che incanterà bambini e adulti in un gioco di colori e prospettive con oltre un milione di mattoncini assemblabili. Al Museo della Permanente, decine di mq faranno da tripudio a scenari interamente realizzati con mattoncini LEGO che comporranno città moderne e antichi monumenti. Fino a riprodurre con minuziosi particolari, leggendarie avventure piratesche in pittoreschi mari.

la mostra "I Love LEGO", occasione imperdibile per immergersi in un'atmosfera magica e divertente, che ha come protagonista i "mattoncini prodigiosi" 
Oltre l’aspetto ludico, I Love LEGO, soddisferà anche la voglia di cultura. Infatti saranno presenti 12 oli ispirati a grandi capolavori della storia dell’arte del giovane artista Stefano Bolcato, reinterpretati e trasformati in “uomini Lego”.
Un’esposizione unica nel suo genere che dimostra come questi moduli siano in grado di creare arte a 360°.

 

Frida Khalo

Magritte

Dante Alighieri LEGO

La Gioconda di Leonardo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
 

 

 

 

©Riproduzione Riservata

MMM consiglia

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
  • 32
  • 33
  • 34
  • 35
  • 36
  • 37
  • 38
RSS
Follow by Email
Twitter