Alfa Romeo Giulia e Stelvio Quadrifoglio MY20

Alfa Romeo non rinuncia al suo spirito dinamico e presenta le nuove Giulia e Stelvio Quadrifoglio Model Year 2020.I colori richiamano l'heritage del marchio
Testo Gaetano Piazzolla

 

In questo particolare momento, Alfa Romeo non rinuncia al suo spirito dinamico e presenta le nuove Giulia e Stelvio Quadrifoglio Model Year 2020. La storia dell’Alfa Romeo è lunga ed entusiasmante oltre che straordinaria, tuttavia non sempre lineare. Ma sappiamo che l’Alfa non è mai stata una Casa Automobilistica come le altre. Si è sempre distinta per le sue automobili dalle linee bellissime e da altrettante vittorie entusiasmanti nel campo sportivo. Una storia  di “passione” da parte di uomini che hanno fatto riscoprire il piacere del “Made in Italy” in tutto il mondo. 

Alfa Romeo non rinuncia al suo spirito dinamico e presenta le nuove Giulia e Stelvio Quadrifoglio Model Year 2020.I colori richiamano l'heritage del marchio

Giulia e Stelvio Quadrifoglio My20 parlano italiano in ogni dettaglio. Descriverne qui le numerose qualità e caratteristiche che le distinguono sarebbe riduttivo. Per capirle e goderne in ogni loro particolare, come tutte le Alfa, vanno “guidate“. Per descriverle parleremo di quello che ci ha fatto veramente battere il cuore più di tutto: i nuovi colori. Si perché i designers Alfa Romeo per il lancio delle nuove Giulia e Stelvio Quadrifoglio MY20 hanno scelto un approccio indubbiamente emotivo basato sui nuovi colori. Le scelte cromatiche sono da sempre uno degli elementi distintivi di Alfa Romeo. In questo caso più che mai poiché consentono di esaltare le linee scultoree di Giulia e Stelvio MY20.  Il passato, dunque, diventa una costante per il presente e si combina con l’innovazione tecnologica. Questa combinazione ha dato vita ai colori “Oldtimer”.  Il Rosso 6C Villa d’Este, l’emozionante Ocra GT Junior e lo storico Verde Montreal. Quest’ultimo è un omaggio ad un’altra icona delle vetture del marchio, la storica Alfa Romeo Montreal che debuttò 50 anni fa. Si tratta di alcuni colori che hanno contraddistinto modelli passati, tonalità pastello riviste in chiave moderna al fine di esaltare, attraverso giochi di luce e riflessi, forme ed eleganza di queste vetture, eccellenza italiana del marchio Alfa Romeo. 
I colori non sono solo legati al patrimonio storico e culturale del brand, ma si inseriscono in perfetta armonia con alcuni luoghi del territorio italiano. Come vere e proprie opere d’arte, Giulia e Stelvio Quadrifoglio MY20 vengono ritratte all’interno di suggestivi cortili e prestigiosi interni di abitazioni. Un dialogo visivo costante tra auto-territorio, che esprimono entrambi il meglio del design italiano.

Alfa Romeo non rinuncia al suo spirito dinamico e presenta le nuove Giulia e Stelvio Quadrifoglio MY20.I colori richiamano l'heritage del marchio

Leggi anche Alfa Romeo Giulia GTA il ritorno della leggenda 

©Riproduzione riservata
RSS
Follow by Email
Facebook
Facebook
Twitter