Alaïa e Balenciaga in mostra a Parigi

“L’unico couturier”, cosi lo definì Coco Chanel, fu Cristóbal Balenciaga, in quanto l’unico in grado di cucire e assemblare gli abiti che lui stesso creava. Di Cristóbal Balenciaga i posteri hanno detto molto, soprattutto che ha trasformato l’haute couture in arte. Ma qualcuno più autorevole di noi, e di qualsiasi critico di moda, disse di lui “è il maestro di tutti noi”, l’architetto dell’haute couture”. E anche: “l’unico vero couturier, in fondo, era lui, gli altri sono solo fashion designer”. Sono parole che pronunciarono, rispettivamente, Christian Dior, Hubert de Givenchy e Coco Chanel, che insieme a molti altri stilisti del passato e del presente hanno fatto dell’ammirazione per il couturier spagnolo un vero e proprio culto e una fonte di ispirazione. A pochi altri designer è stato destinato da parte dei colleghi un’ammirazione simile.

Cristobal Balenciaga

 

 

L’EREDE DI BALENCIAGA: AZZEDINE ALAIA.

La stessa forma di adorazione molto probabilmente c’è stata soltanto per Azzedine Alaïa. L’enigmatico stilista tunisino scomparso nel 2017 ha fatto proseliti nella industry per i suoi volumi scultura, un design particolarmente attento alle forme del corpo femminile, sempre sensuale ma mai troppo “urlato”. Antesignano, il designer di Tunisi fece propria l’estetica di Balenciaga, imparziale ai trend e sempre fedele a sé stessa.

 

Azzedine Alaïa

 

LA MOSTRA DEDICATA A BALENCIAGA E ALAIA A PARIGI.

Nella Ville Lumière, luogo dove fu possibile ad entrambi i couturier di dare forma al proprio destino, giunge a gennaio 2020 una bella celebrazione. Un’occasione imperdibile per poter vedere da vicino il filo rosso che lega i due maestri, con la possibilità di ammirare da vicino le creazioni di entrambi. “Azzedine Alaïa Collector: Alaïa and Balenciaga Sculptors of Shape” sarà visitabile dal 20 gennaio al 28 giugno 2020 a 18 Rue de la Verrerie, 75004 a Parigi. Dopo il suo debutto, la mostra viaggerà nella casa del Couturier spagnolo, nel villaggio di Guetaria, sede della Fondazione Balenciaga a luglio 2020.

Leggi anche il nostro articolo sulla tendenza di stagione Fall Winter 2019: tartan mania

®Riproduzione riservata

RSS
Follow by Email
Facebook
Twitter