Pitti 101

In un’atmosfera un po’ diversa dal solito, più tranquilla e meno caotica, Pitti Immagine Uomo mette in scena l’edizione 2022 nel triduo dell’11-13 gennaio.
“La chiave di tutto questo è l’eccellenza, che è un gioco di squadra”, puntualizza Antonella Mansi, Presidente del Centro di Firenze per la Moda, al congresso di inizio fiera.
Non importa la quantità (di persone e di prodotti), ma il fulcro è la qualità, che ogni anno riunisce sotto il suo nome migliaia di espositori. La location è la storica Fortezza da Basso, vicino alla stazione di Santa Maria Novella, divisa in aree tematiche che cambiano ad ogni edizione. Per il 2022 parliamo di Fantastic Classic, Dynamic Attitude, Superstyling e S|Sustainable Style, una sezione dedicata ai brand sostenibili curata da Giorgia Cantarini.

Pitti 101 Lo stile vincente per il prossimo inverno

Un tratto importante che si nota a Pitti 101 è lo stile “classic”, che torna ad affermarsi. In particolare, a confronto con lo streetwear. Scarpe in cuoio e stringate sono in vantaggio sulle sneakers, mentre i completi trovano una via di mezzo, ammorbidendo le proprie forme. Il nuovo stile per l’autunno-inverno 2022-23 è elegante e fluido.
Lo sanno bene i buyer, venuti da tutto il mondo a comprare le collezioni che segneranno il prossimo inverno. Ma ora vi proponiamo una guida personale, fatta di 10 brand selezionati da noi a Pitti 101, in esclusiva per voi.
 

Lardini

Lardini
Cominciamo dai capispalla, protagonisti dei mesi freddi e ormai diventati un vero e proprio trend nello “stile da città”.
Lardini, storico brand identificato dal fiore all’occhiello, presenta a Pitti 2022 la nuova collezione “Colors attitude”, con un’istallazione al Giardino del Glicine. Un nuovo lessico di eleganza che punta sul velluto a coste e colori caldi e soft.
 

Arthur Arbesser x Baldinini


 
L’azienda di calzature italiana Baldinini in sodalizio con lo stilista austriaco, a capo del marchio omonimo. Lo scopo? Un restyling del brand, che parte dal nuovo logo.
A Pitti, la collabo presenta 5 modelli maschili e altrettanti femminili. L’heritage Baldinini si contamina del tocco contemporaneo di Arthur Arbesser. Hanno, così, origine mocassini, stringate, tronchetti d’ispirazione texana decorati da grafismi black & white e boots dalle fantasie optical. Le stampe sono riprese nella scenografia dello stesso stand, per un’esposizione che è un’esperienza a 360 gradi.
 

Tombolini

Tombolini

A Pitti 101, Tombolini presenta tre collezioni per il prossimo inverno 2022-23, radunate sotto le parole chiave “ecosostenibilità” e “high tech”.
La prima è Tombolini – Zero Gravity, una collezione di tessuti leggeri tra lane stretch, cashmere e seta. Fra i modelli è presente una novità: la shirt-suit.
Sul versante ecologico è la capsule collection Zero Impact che propone capi completamente biodegradabili e lavabili in lavatrice. Le tecniche produttive avanzate limitano i consumi di acqua e CO2.
La terza collezione è TMB Running, che fa focus sul connubio sport ed eleganza. I tessuti sono iperlight e confortevoli, su modelli ibridi come la giacca con cappuccio e il bomber in scuba.
 

Alpha Tauri

ALPHATAURI
Giovane brand parte della categoria Dynamic Attitude, nato nel 2016 sotto l’azienda Red Bull. Si tratta di un’eccellenza nel design, che utilizza materiali premium e detiene una posizione centrale nell’innovazione tessile e nello sviluppo delle nuove tecnologie. A Pitti 101 espone la collezione “Futuristic Acoustic”, ispirata alla Opera House di Harbin, in Cina. L’edificio, costituito da un apparato curvilineo in alluminio che ricorda un’onda, è ultramoderno e armonico allo sguardo. Allo stesso modo, la collezione riprende le sue forme curve e i dettagli in argento nei capi di outerwear. La palette di colori è ispirata a una foresta in inverno: si va dal verde profondo, al marrone, al grigio e al nero.
La novità high-tech? La capsule collection propone indumenti riscaldabili grazie a un sistema alimentato da una power bank e controllabile attraverso un’app.
 

Unimatic

unimatic
 
Il gusto del classico unito all’ispirazione vintage, che confluiscono nel lusso di orologi in produzione limitatissima. Questo è Unimatic, che presenta nella sezione Superstyling di Pitti 101 i modelli “classic”: UC1, UC2, UC3, UC4. Dopo anni di ricerca nel campo del design, la serie “classic” acquista un’estetica e una tecnologia senza tempo, che la rendono permanente nel panorama Unimatic.
 

Farmacia SS Annunziata

Farmacia SS Annunziata
 
Nell’ambito beauty e accessori, Farmacia SS. Annunziata 1561 è il brand fiorentino per eccellenza, specializzato in fragranze e skincare maschile. Il suo pubblico di nicchia e i prodotti eleganti lo rendono il must di ogni gentleman. A Pitti 101 propone una micro-collezione di tre profumi – Oriental Casbah, Giardino dell’iris e Vita Nova – dagli aromi intensi, per personalità indimenticabili.
 

Herno


 
Il brand famigliare guidato da Claudio Marenzi, nonché Presidente di Pitti Immagine, ha ricevuto molti apprezzamenti quest’anno. In particolare, ha attirato l’attenzione del buyer Costas Karageorge, fondatore del multi-label outlet The Business Fashion. La collezione di outerwear per la FW22-23 implementa il Monogram caratteristico del marchio, che fu inventato negli anni Settanta e inizialmente applicato sulle valigie.
Anche Herno si lancia nella sfida della sostenibilità con la collezione Globe. Lo fa con tessuti biodegradabili, reciclabili o reciclati, accompagnati da una palette di colori forti e scritte che invitano a un approccio più “green”.
 

Umoja

 Umoja
 
Nella sezione S|Sustainable Style spicca Umoja, uno dei brand ecosostenibili selezionati accuratamente da Giorgia Cantarini. Il marchio si occupa di sneakers realizzate esclusivamente con 4 materiali grezzi: cotone biologico, lino, canapa e gomma vegetale. Lo stile è vintage, ispirato agli anni Novanta. I colori soft e le forme sofisticate le rendono adatte per essere portate quotidianamente.
 

Paraboot

Paraboot
 
Se le scarpe in cuoio sono un trend in ascesa, Paraboot è un marchio da tenere sott’occhio. Che siano per la città o per la montagna, sono pratiche, eleganti e adatte a ogni situazione

© RIPRODUZIONE RISERVATA