Il cocktail per San Valentino

il cocktail di San Valentino ingredienti Il Giniu e il Bitter assoluto Silvio Carta

San Valentino, la festa degli innamorati. Da tempo ormai si parla di quello chi si può o non può donare come regalo al proprio partner in questo giorno. Vi assicuro che la questione è tutt’altro che semplice. Tuttavia è ancora possibile stupire il proprio amato o amata distinguendosi in maniera originale. Sicuramente vi state chiedendo quale sia il segreto, semplice: preparare un cocktail.

il cocktail di San Valentino

il cocktail di San Valentino

Saranno sufficienti alcuni ingredienti scelti accuratamente e la serata si trasformerà in un romantico capolavoro.
Che si tratti di cena o un audace aperitivo, la nostra redazione, con l’aiuto della preziosa esperienza di Jessica Rocchi, bartender e sommelier, propone un cocktail ideato appositamente per l’occasione: SAINT VALENTINE DAY.
Il suo colore non sarà del classico rosso, mentre per la preparazione servirà una coppa martini e uno shaker, oltre gli ingredienti che andremo ad indicare.
45 ml GINIU GIN Silvio Carta
20 ml BITTER ROMA ASSOLUTO Silvio Carta
15 ml SUCCO DI LIMONE
15 ml SUCCO DI ARANCIA
15 ml SCIROPPO DI ZUCCHERO ALLA CURCUMA
Adesso non dovete far altro che rilassarvi sorseggiando il cocktail SAINT VALENTINE DAY. Il Giniu Gin e il Bitter Roma sono i particolari che lasceranno un’impronta indelebile sul vostro palato. Le note, salmastre e iodate, rimandano alla altresì romantica terra di Sardegna combinando tutto in un’avvolgente atmosfera indimenticabile.

il cocktail di San Valentino i prodotti: Il Giniu e il Bitter assoluto Silvio Carta

il cocktail di San Valentino i prodotti: Il Giniu e il Bitter assoluto Silvio Carta