Testo Gaetano Piazzolla | Foto Gpiazzophotography
Sul lago ghiacciato di St. Moritz, si è svolto, come la tradizione vuole ogni anno, la Snow Polo World Cup. Quattro team, sfidando la rigida temperatura della Valle dell’Egandine, si contendono il trofeo, cavalcando i loro destrieri. Terra di eccessi e di eventi realizzati in stile d’antan, quasi fiabesco, St. Moritz è un luogo come nessun altro al mondo. Fin dal 1864 è stata la meta più bramata per le vacanze di bilionari e reali. Tutto qui è un po’ stravagante. Soprattutto se si guarda ai look sfoggiati. Le donne, sono avvolte in eccentriche pellicce, mentre gli uomini, quando decidono di avere un outfit “sobrio” indossano tute da sci griffate. Durante l’evento sportivo  la città sembra un enorme alveare. Auto di marchi lussuosi, ronzano su e giù per la città con a bordo ospiti e VIP. Nelle tende, lasciatemelo dire, poco eleganti che circondano il lago, chef rinomati e maggiordomi si prodigano per mettere il più possibile a loro agio gli invitati.  Unica nota stonata, la copiosa nevicata che domenica, ha raffreddato, i festeggiamenti finali.
On the frozen lake of St. Moritz, the Snow Polo World Cup took place every year, as tradition dictates. Four teams, challenging the rigid temperature of the  Egandine Valley, compete for the trophy, riding their horses. A land of excesses and events created in a fairytale style, St. Moritz is a place unlike any in the world. Since 1864 it has been most desired destination for holidays of bilionari and real. Everything here is a bit ‘extravagant. Especially if you look at the looks raised. Women are swathed in eccentric furs, while men, when they decide to have a “sober” outfit, wear designer ski suits. During the sport  event, St. Moritz looks like a huge beehive. Cars of luxury brands, buzz up and down the city with guests and VIPs on board. In the tents, let me tell you, not very elegant, surrounding the lake, renowned chefs and butlers do their utmost to make the guests as comfortable as possible. The only discordant note, the copious snowfall that on Sunday, wasted the final festivities.

 

®Riproduzione riservata