Testo Gaetano Piazzolla

 

Al Lucca Comics & Games si parla di “Cultura” in un paese, l’Italia, dove questa parola sembra essere un po’ in crisi. Infatti si sbaglia se lo si considera da un punto di vista espressamente ludico, poiché Il festival fa da cerniera tra “narrativa” “fumetto” grazie anche alla costante e crescente domanda di “fumetti” che possiamo considerare come una forma artistica popolare.

Al Lucca Comics & Games si parla di "Cultura". Il tema" è "Becoming Hunman" e in questo contesto il "raccontare" assume un significato particolare. 
Il tema di questa rassegna considerata un po’ la “mecca della cultura pop” è “Becoming Hunman” . in questo contesto, che si svolge nella bellissima città di Lucca,  il “raccontare” assume un significato particolare. Oggi infatti per spiegare e quindi parlare di un argomento, non è sufficiente la sola conoscenza di questo, ma occorre conoscere il pubblico a cui si parla.

Al Lucca Comics & Games si parla di "Cultura". Il tema" è "Becoming Hunman" e in questo contesto il "raccontare" assume un significato particolare. 
Il Lucca Comics & Games rappresenta il punto di riferimento tra il “racconto” e il linguaggio, soprattutto tra la “storia” e il “pubblico”, portando alla “crescita” di entrambe le parti, un insieme di esperienze sociali che costituiscono la cultura stessa.

 

©Riproduzione riservata