Testo Gaetano Piazzolla

Le Louis Vuitton City Guides, sono una collana che dalla fine degli anni 90, raccontano tutto il meglio, riguardo al design, la moda, la cultura, l’arte di 28 città del mondo. Si tratta di quei “posti cult” dove anche tornandoci più volte si scoprirà sempre qualcosa di unico e speciale.

Le Louis Vuitton City Guides, sono una collana che raccontano il meglio, riguardo al design, la moda, la cultura, l'arte di 28 città del mondo.

Le Louis Vuitton City Guides, sono una collana che raccontano il meglio, riguardo al design, la moda, la cultura, l'arte di 28 città del mondo.

Le Louis Vuitton City Guides offrono uno sguardo diverso sulle città. Gli indirizzi, tutti di “grido” sono arricchiti con citazioni colte, dritte metropolitane ed aneddoti. Inoltre ogni guida è patrocinata da un’ospite d’onore. Si tratta di architetti, designers, stilisti, chef, fotgrafi, che vivono in queste città e ne conoscono ogni segreto.
Paul Pairet, influente chef francese e direttore di due tra i ristoranti più eleganti di Shanghai, vi guiderà alla scoperta dei luoghi culto di questa nuova Cina. Frank Gehry architetto della Fondazione Louis Vuitton, vi narrerà la magica atmosfera di Parigi. Mentre la designer Melia Marden, vi porterà a spasso per l’inarrestabile New York. L’anima cosmopolita di Londra è raccontata dalla stilista Celia Birtwell che vi svelerà tutti i posti più “style” della città.

Le Louis Vuitton City Guides, sono una collana che raccontano il meglio, riguardo al design, la moda, la cultura, l'arte di 28 città del mondo.

Le Louis Vuitton City Guides, sono una collana che raccontano il meglio, riguardo al design, la moda, la cultura, l'arte di 28 città del mondo

Le City Guides, sono diverse dalle solite guide pocket da infilare nello zaino, sono piuttosto dei “libri d’arte“. E poiché tali si vendono esclusivamente nelle boutique Louis Vuitton e in alcune selezionate librerie.

©Riproduzione riservata