L’intervista ad Alessia Zecchini è stata pubblicata sul #0 di MMMagazine

Romana, anzi romanissima, e campionessa mondiale in carica di apnea. 107
metri in profondità con un solo respiro. Alessia zecchini, sorriso contagioso e
occhi blu, che ricordano il mare si racconta così.
– La bellezza per te è più ordine o complessità?
Per me è più ordine e semplicità
– Un profumo che ti ricorda l’infanzia.
La lavanda. Avevamo delle piante in campagna e da piccola ci giocavo spesso.
– Qual’è il salto nel buio che rifaresti?
Sicuramente ricredere in questo sport che oltre ad essere la mia passione è
diventato il mio lavoro
– Che valore hanno per te moda, stile ed eleganza?
Moda, stile, ed eleganza non sono certo dei valori fondamentali. Per la maggior
pate del tempo vesto in modo sportivo. In base alle occasioni però mi piace essere
elegante, ecco ci tengo a questo.
– Parlando di serie TV, qual’è quella che ti coinvolge di più?
(risata) sono anni che non ne guardo…l’ultima che ho visto è Grey’s Anatomy. Diciamo
che mi piace di più passare il tempo all’aria aperta che davanti alla TV.
– Il film che rivedi spesso e l’ultimo che hai visto?
Il film che ho visto un sacco di volte è Forrest Gump, mentre l’ultimo è Unbroken (la
vera storia di Louis Zamperini)
– Cosa ti mette a tuo agio e cosa ti infastidisce?
Essere al mare con i miei amici. Mentre quello che non sopporto e quando
qualcuno non mi conosce e non vi è quella confidenza e si vuol sapere
qualcosa in più su di me.
– Il piatto che adori e quello che non mangeresti mai.
La pizza è il piatto che adoro. mentre quello che proprio non riesco a mangiare
sono i peperoni in tutti i modi in cui si possano cucinare
– Durante l’ultimo respiro prima di immergerti a cosa pensi?
(sospiro) a divertirmi più che posso nel tuffo che farò
– Quello che l’apnea ti ha insegnato e applichi alla vita di tutti i giorni
Mi ha insegnato a credere nei miei sogni e ad impegnarmi al massimo per
realizzarli
– Secondo te cosa potremmo fare per cercare di contrastare l’inquinamento dei
mari?
Beh potremmo iniziare tutti pulendo il mare da quello che incontriamo lungo il nostro
cammino. Poi usare soprattutto meno plastica e anche meno acqua. E poi avere un
comportamento eco friendly in generale.
– Hai un posto speciale dove conservi le tue medaglie?
(ride) le medaglie importanti e quelle internazionali sono tutte in un porta
medaglie, ormai pienissimo non ce ne entrano più, (risata) in camera mia.
– Se non fossi una apneista saresti..?
Sicuramente una sportiva…da piccola desideravo fare pattinaggio di velocità, per
cui magari quello.
– Come ti vedi tra 10 anni?
Con una famiglia, dei bambini e in un posto di mare.
– Completa questo detto: Forza ROMA Forza Lupi, son finiti…
i tempi cupiii!!!

The following story appears in of MMMagazine Issue 0

Roman, very Roman, and current world champion of apnea. 107 meters deep
with a single breath. Alessia Zecchini, infectious smile and blue eyes,
reminiscent of the sea, tells us all about her.
– What do you think about beauty, is it more about order or complexity?
(mumbling) I think it’s more about order and simplicity
– A scent that reminds you of your childhood
Lavender. We had some plants in the countryside and, when I was child, I used to
often play with them.
– What’ s the leap in the dark that you would do again?
Surely believing in this sport that, in addition to being my passion, has become my
job.
– What value do fashion, style and elegance mean to you?
Fashion, style, and elegance are certainly not fundamental values. I usually wear
sporty clothes. On some occasions, however, I like being elegant. That’s what I
care about.
– Speaking of TV series, which is the one that you like best?
(laughter) It’s been years since I’ve watched any… the last one I saw is Gray’s
Anatomy. Let’s say that I prefer spending time outdoors to watching TV.
– What’s the movie you watch again more often and the last one you saw?
The one that I’ve seen a lot of times is Forrest Gump, while the last one I saw is
Unbroken (the true story of Louis Zamperini).
– What makes you comfortable and what annoys you?
Being on the beach with my friends. While what I can’t stand is when
someone who does not know me, and with whom I don’t have a special intimacy
wants to know something more about me. Maybe that.
– How do you see yourself in 10 years?
With a family, children and a place by the seaside.
-Complete this…quot: Forza ROMA Forza Lupi, son finiti… (ndt, Come on
ROMA, come on wolves, the dark times…)
i tempi cupiii!!! (ndT, are over).
®Riproduzione riservata